Homepage > Horror > Thriller > Gioco Da Ragazzi Valutazione

Gioco Da Ragazzi (1988)

Originaler Titel: Child's Play
IMDB 6.6
Premiato
15
Bene
6
Media
0
Male
0
Terribile
0
data di revisione 02/21/2020
Nannette Mejiafortiz

Cos'altro si può dire dell'originale, del fantastico e del vero Child's Play? È un film slasher molto ben fatto, e il concetto può essere di cattivo gusto per la maggior parte delle persone, ma l'esecuzione è fatta perfettamente.

Un serial killer, Charles Lee Ray, sta correndo dalla polizia e si reca in una fabbrica di giocattoli dove lancia un incantesimo per mettere la sua anima in una bambola, di nome Chucky. Più tardi, una donna di nome Karen ottiene una bambola per suo figlio Andy per il suo compleanno. La bambola sembra essere quella in cui si trova Lee Ray (alias Chucky), e capita di andare in giro e uccidere persone. Andy cerca di avvertire la gente che Chucky è l'assassino, e nessuno gli crede a dove è istituzionalizzato. Karen vede quindi Chucky prendere vita e deve fare tutto il possibile per sbarazzarsi dell'assassino della bambola prima che Andy sia la prossima vittima di Chucky.

Non ci sono difetti in questo film. Il film è andato su un ritmo fantastico, la trama era semplice e precisa, la recitazione era molto buona e le uccisioni da Chucky erano eccellenti e intelligenti. Direi che questo è probabilmente il secondo miglior film della serie Child's Play / Chucky. Fa così tanto bene che può anche essere uno dei miei film horror preferiti.

Nel complesso, Child's Play regge 3 decenni dopo, ed è senza dubbio un solido classico.
data di revisione 02/21/2020
Armin

Recentemente ho guardato indietro attraverso i film di Chucky per prepararmi al remake. Quando guardi l'originale ora ti aspetti che sembri abbastanza sciocco e sembri brutto, ma a differenza di altri film classici Child's Play continua ancora oggi, sia che si tratti della grande recitazione, della storia o dei fantastici effetti speciali! Questo è uno dei migliori orrori là fuori ancora oggi. I movimenti di Chucky sembrano credibili e continuano ancora a sostenere anche se questo film è stato rilasciato nel 1988, gli attori sono molto credibili e fanno un ottimo lavoro nel interpretare i loro personaggi ed è ancora un orologio divertente. Per riassumere, Child's Play è un classico e se lo hai visto o non l'hai mai visto prima, ti consiglio vivamente di guardare o guardare questo film. 8/10
data di revisione 02/21/2020
Silva Otanicar

Ho visto questo film quando avevo solo 6 anni e quella stessa notte mi ha dato incubi. Questo non era sicuramente un film per bambini, ma l'ho visto comunque. Da allora, sono stato un fan del franchise di Child's Play e guardo ogni puntata. Questo è sicuramente un classico. Ti consiglierei di guardarlo da solo di notte con le porte chiuse. Ogni film di Chucky è un classico senza tempo che penso non solo mi piaccia, ma l'intera comunità di fan hardcore di Chucky adorerà morire. Ci sono molte morti in questo film e non darò via nulla se non l'hai già visto. Deve guardare su disco o DVD Blue-Ray. Questo ti farà spaventare la tua sorellina chiedendole: vuoi giocare?
data di revisione 02/21/2020
Toombs

In Child's Play, un sadico di nome Charles Lee Ray (o Chucky, un suo soprannome), dopo essere fuggito dalla polizia, entra in un negozio di giocattoli e possiede una bambola mentre sta morendo in modo che la sua anima possa continuare a vivere. Questa bambola viene rubata da un senzatetto e venduta a una donna che la dà a suo figlio che voleva quel tipo di bambola. Chucky, mentre è dentro la bambola, cerca di uccidere il poliziotto che ha sparato mortalmente alla sua forma umana e gli hanno sparato causando dolore e sanguinamento. Successivamente, va dall'uomo che gli ha insegnato come spostare la sua anima in altre cose e gli dice che gli hanno sparato e che ha fatto male e sanguinato con sua sorpresa e gli ha chiesto perché. Gli dice che è perché sta diventando umano e più tempo trascorre nella bambola, più diventerà umano, che Chucky interpreta come significato dopo che abbastanza a lungo sarà intrappolato nella bambola per il resto della sua vita. Quindi gli chiede come uscire dalla bambola. L'uomo gli dice che non glielo dirà perché è malvagio, quindi Chucky lo costringe a torturare una bambola voodoo e una minaccia di ucciderlo. L'uomo gli dice che può lasciare la bambola solo entrando nella prima persona che dice che è vivo e che è il ragazzo, quindi cerca di entrare in lui. Viene fermato dalla mamma del ragazzo, dal poliziotto che ha sparato alla sua forma umana e dal ragazzo. È bruciato, fatto a pezzi e sparato attraverso il cuore che lo uccide per sempre. O lo fa? Questo è un film molto spaventoso e bello. Chucky è un'icona dell'orrore. Anche Child's Play 2, Child's Play 3 e Bride of Chucky sono fantastici. Seed of Chucky è così. Ha una scena fantastica. La maledizione di Chucky è terribile.
data di revisione 02/21/2020
Shermy Borowicz

Riuscendo a trovare un giocattolo popolare per suo figlio, una donna arriva gradualmente a credere di essere abitata dall'anima di un serial killer e cerca di convincere un poliziotto a crederle per impedire alla bambola di mettere la sua anima in suo figlio.

Nel complesso, questo si è rivelato uno sforzo davvero impressionante e davvero piacevole. Una delle migliori caratteristiche del film qui è il fatto che qui è stato fatto molto per rendere discutibile se è davvero posseduto o se tutto è nella sua immaginazione, un ottimo prodotto qui che si porta per tutto il primo tempo. Concentrandosi così bene su questi elementi, le scene dei due palesemente disobbedienti alle istruzioni dei genitori al fine di seguire le sue indicazioni invece, la costante che appare intorno alle scene di molti incidenti tutti innocentemente e non credendo mai a nulla di ciò che dice loro imposta piuttosto questo piacevolmente qui nella sua indagine sull'intera faccenda, che è qui che questo raccoglie davvero qui lasciando che questo porti la parte principale del film. Mentre la sequenza di rivelazione è davvero leggendaria qui poiché le precedenti indagini le danno alcune intriganti possibilità su ciò che sta succedendo, la scoperta della batteria di tutti i tipi di refrigerazione, la reazione iniziale è impagabile e quindi l'attacco conseguente dopo essere stato minacciato rende una superba, stand -out sequenza. Anche lungo queste altre scene, ci sono molti altri divertimenti da fare qui nella divertente azione del film che sono molto divertenti e rendono un momento piuttosto emozionante qui, dalle scene di stalking di apertura nel negozio di giocattoli prima di arrivare finalmente alla cerimonia di trasferimento mentre il fulmine distrugge il negozio in una gigantesca palla di fuoco, una scena di stalking alter a casa degli amici dove imposta la trappola esplosiva che fa esplodere l'edificio e l'inseguimento dell'auto assolutamente divertente mentre un'altra trappola all'interno dell'auto fornisce alcuni brividi mentre fa un un bel set-up per lo stalking all'interno della macchina capovolta alla fine ottenendo un po 'di suspense. Inoltre, ci sono un sacco di aspetti positivi da apprezzare qui con lo stalking finale nell'appartamento che è il vero highlight che presenta un sacco di alti -azione energica mentre carica continuamente dopo di loro nonostante sia stato dato alle fiamme e fatto esplodere gli arti, le diverse risse e tentativi prepotenti rendono un bel momento e il tutto viene fuori difetto lessly. Infine, il film ottiene una tonnellata assoluta di aspetti positivi dal lavoro stellare degli effetti speciali per la bambola, in quanto questa è una parte assolutamente sorprendente del film. Dato che questo trascorre tutto il tempo che mostra qui sullo schermo, è necessario che si stacchi impeccabilmente e riesca a imbattersi in una bambola realistica, e i pupazzi che ottengono questo obiettivo qui sono meravigliosi grazie a queste creazioni perfettamente concepite . Questi qui riescono a resistere incredibilmente bene qui perché non ci sono troppi difetti qui. L'unica cosa veramente sbagliata qui è il fatto che le sue indagini impiegano molto tempo qui e in qualche modo blocca l'omicidio fatto tenendo la bambola fuori dallo schermo qui, anche se nulla di tutto ciò è davvero noioso nemmeno dannoso. Questo è abbastanza divertente a prescindere.

R classificato: violenza grafica, linguaggio, tentato stupro e pericolo per i bambini.
data di revisione 02/21/2020
Lynna Danas
Incredibile classico dell'orrore degli anni '1980 sul serial killer Charles Lee Ray (Brad Dourif) che è stato ferito a morte in uno scontro a fuoco della polizia, usa un incantesimo voodoo per trasferire la sua anima in Chucky, una bambola "Good Guys". Andy (Alex Vincent) riceve la bambola come regalo di compleanno e Chucky riprende presto la sua follia omicida. Tuttavia, Charles non vuole rimanere intrappolato nel corpo di una bambola per sempre. La sua unica via d'uscita sarebbe quella di trasferirsi nel primo essere umano a cui ha rivelato la sua vera identità ... che mette Andy in pericolo mortale.

Spettacolare interpretazione di Alex Vincent, interpretato da Andy. Esibizione straordinaria di Brad Dourif che ha interpretato la voce di Chucky. Ottima anche la performance di Catherine Hicks e dell'intero cast. Chucky era divertente e terribilmente pericoloso. Consiglio Child's Play a tutto il pubblico. Le serie di giochi per bambini sono fantastiche e sarebbe fantastico vederle sempre più realizzate. Li raccomando. GRANDE THRILLER!
data di revisione 02/21/2020
Donaldson

Sto decidendo di riscrivere le mie recensioni sui film di Chucky perché la mia opinione è cambiata di loro, ma solo un po ', e dato che è la stagione delle vacanze ho potuto rivedere qualcosa che ruota attorno alle vacanze. Sì, questo film conta a causa di un paio di scene con la neve. Comunque questo film rimane uno dei miei film preferiti di tutti i tempi e so che sembra strano ma posso spiegarlo.

La storia del film segue il piccolo Andy Barclay interpretato da Alex Vincent, che festeggia il suo sesto compleanno con sua madre Karen Barclay, interpretata da Catherine Hicks. Tuttavia, Andy è deluso perché non ha ricevuto il regalo che voleva; una bambola Good Guy che è la nuova mania per Andy. Karen si sente male per non aver potuto ottenere la bambola perché costa $ 6 (che è la bambola più costosa che io abbia mai visto) e, durante il lavoro, acquista uno in culo in un vicolo per $ 100. Più tardi quella notte Andy viene messa a disposizione da sua zia Maggie, interpretata da Dinah Mannoff che inizia a sentire strani rumori dopo che Andy va a letto e presto zia Maggie viene uccisa cadendo da una finestra. La polizia potrebbe prendere di mira Andy ma rivendica la sua Chucky Doll. Pensano che potrebbe avere qualcosa a che fare con il serial killer Charles Lee Ray interpretato da Brad Dourif che è stato ucciso dal detective Mike Norris interpretato da Chris Sarandon. La madre si rende conto che la bambola è viva e contiene l'anima di Charles Lee Ray. Chucky doppiato da Brad Dourif deve trasferire la sua anima nella prima persona a cui ha rivelato il suo segreto, altrimenti rimarrà bloccato nel corpo della bambola per sempre. La prima persona a cui ha rivelato il suo segreto era Andy.

La prima cosa che voglio elogiare la storia che è originale e ricorda molto l'episodio "Talking Tina" di The Twilight Zone. Anche il film vuole farti pensare "È tutto vero o è solo nella piccola testa di Andy?" Anche se i sequel sono arrivati ​​e hanno demolito questo pensiero. L'introduzione della magia nera in un film horror era qualcosa che non si faceva nei film horror di allora e non molto oggi, quindi è interessante vederlo qui.

La prossima cosa sono gli effetti speciali che sono tra i migliori, se non i migliori che abbia mai visto. Gli effetti delle bambole sono inquietanti e quando Charles Lee Ray viene trasferito nella bambola, mentre il film avanza, la bambola diventa un aspetto pulito e scricchiolante a uno sguardo sporco e grintoso e ho pensato che fosse molto intelligente. Anche (Spoiler) ma gli effetti alla fine in cui Chucky viene bruciato vivo sono fantastici.

I prossimi sono gli spettacoli che sono fantastici. Alex Vincent è convincente come Andy coraggioso e spaventato, Catherine Hicks è fantastica come la mamma incredula e, naturalmente, Chucky non sarebbe quello che è oggi senza la terrificante opera vocale di Brad Dourif che prende il bambino una voce carina e sicura del buono ragazzo bambola e lo trasforma in una bestia minacciosa e oscura.

L'argomento finale è la musica e il fattore suspense. Il tema che usano alla fine del film è un gruppo di campane e toni angellici. Questo rende la musica molto inquietante, ma ciò che è ancora più inquietante è il coro angellico. Questo lo rende inquietante e mi fa venire i brividi ogni volta che lo ascolto. Avrebbero usato un tema musicale di Chucky, ma lo avrebbero tagliato perché non era abbastanza spaventoso e dopo averlo ascoltato capisco perché. È come mettere Eye Of The Tiger nel bel mezzo del Salvataggio del soldato Ryan. La suspense del film è fenomenale soprattutto per il fatto che questo film dura 87 minuti e non vedi Chucky prendere vita fino a 45 minuti prima del film. i sequel lo hanno portato più velocemente, ma questo vuole giocare (senza gioco di parole) con il suo pubblico, sia che Chucky stia commettendo questi crimini sia che sia tutto dentro la piccola testa di Andy.

Il verdetto finale per il film del 1988 Child's Play è un 4 stelle su 4 e guadagna il mio sigillo di approvazione, il che significa che dico di uscire e non solo di vedere ma di acquistare questo film. Questo film non ha solo una storia grandiosa e originale, ma anche fantastici effetti speciali, una recitazione eccezionale e un fantastico lavoro vocale di Brad Dourif, questo è assolutamente da vedere. Mi piace anche la suspense su come non vedi la bambola prendere vita fino a 45 minuti dopo la pellicola. Questa è una bambola con cui non vuoi scherzare.

Classificazione R per violenza dell'orrore tra cui terrore, immagini inquietanti e linguaggio.

1 ora 27min / 87min.

3 usi della parola F

Costo: $ 9,000,000.

Box office: $ 44,196,684.

Punteggio : 6.4 / 10.

Punteggio Rotten Tomatoes: 68% fresco.

La mia valutazione: **** / ****
data di revisione 02/21/2020
Anatola

mi è piaciuto questo è un buon modo per iniziare una trilogia. un serial killer usa il voodoo per trasferire la sua anima in una simpatica "Good Guys '' Doll e un bambino di nome Andy Barclay che è un grande fan di" Good Guys "vuole ottenere una bambola per il suo compleanno oggi e quella bambola che voleva è in realtà lo stesso serial killer di prima nel film e poiché le cose si sono fatte carine in seguito quando l'amica di Karen Barclay, Maggie Peterson, è la piccola Andy, che fa da babysitter, muore per essere caduta da una finestra da un ignaro assassino. più tardi Karen Barclay torna a casa per vedere se suo figlio Andy stava bene ma vede poliziotti fuori dall'edificio dell'albergo e va nella stanza dell'appartamento per vedere se Andy sta bene ma lui è e un detective è lì anche per indagare sul caso si chiede chi sia il l'assassino era ma pensa che potrebbe essere Andy ma non è come Andy continua a dire a Chucky la sua bambola "L'ha fatto", ma nessuno ci crede e la mattina dopo, quando sua madre lo lascia cadere a scuola proprio mentre lascia Andy sgattaiola fuori da scuola e si dirige verso la casa di un ragazzo di nome "Eddie Caputo" un ex partner di Charles Lee Ray che lo ha abbandonato la notte in cui è stato ucciso mentre Andy lascia Chucky sulla sedia per fare un tintinnio Chucky è fuori dalla sedia sconosciuta dove si trova ma noi vedere una persona all'interno della casa di Eddie accendere la stufa e mentre Eddie si sveglia dal suo pisolino e si dirige verso dove si trova il rumore, si dirige nella stanza dove la stufa accende la pistola e BOOM! se ne va l'orzo di casa solo per metà. al dipartimento di polizia di Chicago Andy e Chucky sono lì e il detective e il suo partner si chiedono perché fosse il bambino vicino alla scena del crimine e Andy verrà portato in ospedale a meno che la bambola non risponda Andy cerca di farlo parlare ma la bambola dice solo la sua brava linea di bambole e Andy viene portato via per un po '. più tardi quella notte mentre Karen sta gettando via la scatola della bambola dei bravi ragazzi, le batterie erano nella scatola tutto il tempo e Chucky ha parlato tutto il tempo senza batterie Karen va e controlla il punto della batteria sul retro della bambola quando apre SORPRESA ! NESSUNA BATTERIA! e Chucky gira la testa all'indietro verso Karen e dice "Ciao, sono Chucky, voglio giocare!", e Karen lo lascia cadere e cade sotto il divano, poi lo tira fuori da sotto e lo costringe a parlare che si appoggia al camino per un ultimo risultato e Chucky prende vita e la attacca, corre e il resto dovrai vederlo da solo.
data di revisione 02/21/2020
Grounds

È con grande vergogna che ammetto che 23 anni dopo la sua uscita originale, FINALMENTE vedo "Child's Play". La premessa di base del film sembrava così stupida e assurda che l'ho sempre evitato automaticamente. Poi, quando arrivarono gli ennesimi sequel, pensai che la convinzione fosse confermata. Ragazzo, ho sbagliato.

Ci vuole un regista con un tocco molto abile e una fiducia simile all'acciaio per realizzare qualcosa del genere, ma Tom Holland lo fa e riesce a renderlo inquietante, spaventoso e divertente e selvaggiamente divertente allo stesso tempo. Ora capisco l'ampia base di fan e il mio cappello è spento.

Vedi, Holland CONOSCE quanto sia potenzialmente ridicola questa storia, e ti mette effettivamente al posto del non credente (personificato da Catherine Hicks, che si trasforma in un'impressionante interpretazione di Karen Barclay, una madre un po 'confusa, ma seria). Holland lo gioca in modo intelligente tenendo le scene della Chucky quasi "fuori campo" per circa 30-45 minuti del film. È un po 'lo stesso effetto che Spielberg ha ottenuto nascondendo lo squalo nella prima metà di "Jaws". E quando ti dà un'occhiata, è stranamente strabiliante. La scena in cui vedi il dardo di Chucky da un corridoio che si apre dietro l'insospettabile Dinah Manoff è strabiliante sia nel suo fattore di paura che nella sua stravaganza. Perché sembra REALE.

Gli effetti speciali, specialmente per questo periodo di tempo nei film horror, sono a dir poco impressionanti. La recitazione è solida e ben fatta, con solo un pizzico di ironia da parte di tutti i soggetti coinvolti.

E per quanto riguarda Alex Vincent, che ha interpretato il piccolo Andy, sono sicuro che i fan più accaniti conoscono la risposta a questa domanda, ma il modo in cui l'ha superato senza subire gravi traumi e incubi permanenti è oltre me. È un po 'oltre il ruolo di Danny in "The Shining"!
data di revisione 02/21/2020
Keavy

Avevo circa 4 anni quando vidi per la prima volta Child's Play. Mia madre mi ha detto che assomigliavo esattamente ad Andy Barclay. Penso che questo film sia chiaramente un film intelligente, anche se tutto è una fantasia e potrebbe non accadere nella vita reale, ma rimane comunque un film eccellente. Le esibizioni sono eccezionali, in particolare il piccolo Alex Vincent (che interpreta Andy). Chucky è sicuramente un'icona dell'orrore ed è stato scarificante per il pubblico di tutto il mondo, ma ora penso che sia sicuro dire che Chucky ora è un po 'un'icona comica. Per me, penso, Child's Play è il miglior film thriller agghiacciante mai realizzato.
data di revisione 02/21/2020
Quinta Ohrenich

Quando la gente oggi pensa a Chucky, la bambola vivente, pensa alla bambola psico dalla bocca sporca completa di modifiche del corpo e una sposa punk in un film pieno di divertenti fodere e umorismo nero. Tuttavia, quando Chucky prese vita quasi 20 anni fa, fu un vero brivido che ridefinì il genere horror della fine degli anni '80 e generò una serie di imitatori (alcuni migliori di altri).

Il regista Tom Holland realizza questa storia molto originale scritta da Don Mancini, in cui un sociopatico morente (Brad Douriff) usa il voodoo per trapiantare la sua anima in un giocattolo inanimato. Catherine Hicks interpreta Karen Barclay, una madre single che ottiene il giocattolo posseduto per il suo piccolo figlio Andy (Alex Vincent), non sapendo cosa è nascosto nel profondo della bambola.

Nonostante la sua apparente sfacciataggine, l'Olanda crea davvero un'atmosfera inquietante piena di suspense seguendo il trucco che Steven Spielberg ha usato in "Jaws". Mentre sappiamo fin dall'inizio che il giocattolo è infestato, non possiamo mai vedere ciò che può fare e nemmeno i personaggi; solo il giovane Andy conosce la verità, ma nessuno gli crede.

A differenza delle sue attuali incarnazioni ispirate a MTV, "Child's Play" inizia un po 'lentamente, ma all'improvviso si trasforma in una montagna russa piena di suspense con abbastanza brividi da tenerti ai margini del sedile. Le direzioni olandesi fanno davvero la differenza tra un film B economico e il film di classe che è diventato questo.

Brad Dourif fa un ottimo lavoro e questo film inizia la sua ormai leggendaria carriera nel genere. Catherine Hicks è un'ottima protagonista, sorprendentemente realistica, grazie in parte al dialogo molto ben scritto. Chris Sarandon completa il cast nel ruolo del detective che indaga sui misteriosi omicidi che circondano Chucky e Andy.

Il film si muove a un ritmo molto buono, nonostante la sua partenza lenta; ha quella sensazione anni '80 ed è sorprendentemente violento per il suo tempo (è stato rilasciato quando le regole stavano diventando un po 'più rigide). Ha grandi effetti speciali e un'atmosfera molto inquietante all'interno del suo paesaggio urbano.

Mentre molti recensori considerano un difetto il fatto che il possesso di Chucky non sia un mistero, credo che molta della suspense risieda nel fatto che lo sappiamo, ma i personaggi no. È un film molto ben costruito, alla fine, e decisamente migliore dei suoi attuali sequel. 8/10
data di revisione 02/21/2020
Kile

Child's Play si basa su una premessa piuttosto ridicola ?? un criminale incallito si ritrova ferito e messo alle strette dalla polizia, quindi canta alcune parole mistiche, si formano nuvole di fulmini nel cielo e trasporta la sua anima nel corpo di una bambola per bambini della varietà My Buddy. Ma il film è così ben fatto che è in grado di rimanere efficace nonostante la sua premessa discutibile, un po 'come Darkman, un altro film con qualcosa di una trama sciocca ma che riesce ancora a venire fuori come un grande film horror d'azione.

Alcuni dei migliori momenti del film arrivano presto, prima che qualcuno, tranne Andy, capisca che Chucky è vivo. Un po 'come quello che ha fatto Steven Spielberg in Jaws, il regista Tom Holland lascia Chucky come una bambola senza vita per buona parte dell'inizio del film. Come ci si può aspettare, è molto più difficile mostrare una bambola vivente, che corre, accoltella e urla piuttosto che mostrare una bambola normale, che a sua volta riesce a guardare in bianco in modo tale da sapere che sta succedendo qualcosa nella sua testa .

Non c'è niente di peggio che sentire qualcuno criticare le capacità di recitazione di un bambino, ma devo ammettere che ho trovato la performance di Alex Vincent come Andy un po 'difficile a volte. Concesso, il bambino merita molto credito per essersi esibito ragionevolmente bene in un film horror all'età di 7 anni, il che è certamente più di quanto avrei potuto fare a quell'età, ma per ogni volta in cui ha effettivamente interpretato un bambino spaventato, che accadeva spesso, c'erano almeno tante volte quando parlava con il monotono di legno generalmente associato alla lettura di una stecca.

Detto questo, gli effetti nel film sono davvero impressionanti. Ci sono alcuni cretini lì dentro, ma devi cercare piuttosto difficile trovarli e la bambola stessa è stata molto ben fatta. Brad Dourif fa una delle sue prime apparizioni, presentandosi in Child's Play il tempo sufficiente per sparare e quindi trasferire il suo corpo nella bambola, e quindi passare il resto di quello che ora è un totale di cinque film che cercano di uscirne, che potrebbe avere qualcosa a che fare con il fatto che la sua voce è più famosa della sua faccia. Prima di fare Child's Play, era principalmente noto come il timido Billy Bibbit di One Flew Over the Cuckoo's Nest, e il successo di questo film ebbe chiaramente un impatto significativo sul resto della sua carriera, dal momento che molte delle sue esibizioni successive furono decisamente ruoli oscuri.

Nota: osserva l'unica scena divertente del film, che la mia stessa è così divertente che nessun altro rilievo comico non è nemmeno necessario. Mentre Chucky sale in un ascensore e la donna anziana lo nota, ma suo marito le dice di lasciarlo e basta, chi ha dimenticato che è obbligato a tornare. Quando esce dall'ascensore, guarda indietro con una smorfia e dice: "Brutta bambola ??" La risposta di Chucky è una delle cose più divertenti che abbia mai visto in un film horror.
data di revisione 02/21/2020
Christoph

Ho visto questo brillante film horror più di venti volte finora ed è ancora fantastico. "Child's Play" è meravigliosamente originale - un grande concetto (l'anima di un serial killer nel burattino) e il cattivo (Chucky!) Sono forse i le chiavi di tutto. Un sacco di shock e paure, recitazione abbastanza buona e molta violenza. La regia e il montaggio sono così serrati e attentamente eseguiti. Ora posso vedere perché questo film ha avuto un così grande successo nel 1988. Gestire sia sia spaventoso e di classe, questa è un'esperienza snervante. In realtà ho trovato "Child's Play" un film molto spaventoso. Non l'ho trovato troppo cruento, ma che fatica è stato fatto per aumentare i livelli di intensità all'estremo. in tutto, lo consiglio vivamente a tutti gli spettatori di mentalità aperta, a cui piace guardare film horror. Il martello nella scena principale mi dà ancora la pelle d'oca.
data di revisione 02/21/2020
Danna Winick

Child's Play è stato presentato come un film horror, ma è difficile classificarlo come tale. Soprattutto secondo gli standard degli anni '1980. Non ci sono bovini adolescenti privi di cervello, nudità gratuita e conteggi del corpo ridicolmente alti. Semmai, Child's Play si svolge come un episodio di The Twilight Zone di Rod Serling. È inquietante, ma alla fine non scioccante. Questa non è una coincidenza. Un episodio di The Twilight Zone chiamato Living Doll usava una premessa simile.

Child's Play è fatto molto bene, considerando che si tratta di un serial killer che usa la magia voodoo per trasferire la sua anima in una bambola. La recitazione è molto al di sopra della media per un film horror e lo slancio si sviluppa bene. Lo spettatore è costretto ad aspettare un bel po 'prima di vedere Chucky uccidere qualcuno. Se qualcuno ha visto "I Love the 1s" di VH80, probabilmente hai visto Dee Snider deridere il film: "È una bambola! Calpestala! È finita!". Se Chucky provasse a scatenare una furia omicida, questo avrebbe funzionato. Ma non lo fa. Usa la furtività e l'astuzia per compensare i fallimenti del suo corpo minuscolo. Rivela il suo vero io solo al giovane Andy, il ragazzo che lo riceve come regalo di compleanno. Uccide tutte le sue sfortunate vittime senza troppi problemi. Dopo tutto, chi sospetterebbe che una bambolina innocente potrebbe ucciderti quando non stai guardando?

Forse il problema più grande con Child's Play è che è stato presentato come un film di bambola malvagia. Chucky era su tutti i poster e gli spot pubblicitari, con il coltello in mano. Avrebbe funzionato molto meglio come thriller suspense, dove sospetti che il piccolo Andy Barclay sia l'assassino.

Nonostante i suoi fallimenti come film horror, Child's Play è ancora un grande film perché dipinge un quadro lugubre e accurato degli anni '80: la frustrazione della genitorialità single, le città oscure e pericolose e il tentativo di ottenere a tuo figlio quel giocattolo troppo caro che loro solo * avere * da avere. Child's Play è arrivato anche in un momento in cui le bambole erano molto popolari: Teddy Ruxpin, Cabbage Patch Kids, My Buddy e Kid Sister erano tutti articoli di tendenza. I bambini adoravano queste cose, ma c'è qualcosa di intrinsecamente sinistro nelle bambole. Quegli occhi vitrei e sorrisi permanenti sembrano non sinceri.

Nel complesso, Child's Play è un film che probabilmente è riuscito perché era nel posto giusto al momento giusto. Tuttavia, vale almeno alcune visualizzazioni. Chucky è facilmente uno dei 3 cattivi dei film horror più importanti degli anni '1980 insieme a Freddie Krueger e Gremlins.

Valutazione: 4 su 5 stelle
data di revisione 02/21/2020
Cleave

Ho visto gli spot pubblicitari del primissimo film per bambini e li ricordo completamente: gli straordinari effetti speciali della bambola che si insinua con la testa meccanica che gira proprio attorno e il bambino isolato, è stato in seguito chiamato Andy urlando per sua madre. Avevo nove anni a quel tempo.

Ho visto quel film su nastro a 13 anni (sotto l'età - cattivo me !!) ma non vedevo l'ora di vederlo. Chucky è stato ora il primo Boogyman che abbia mai visto.

Brad Dourif che ho conosciuto da Qualcuno volò sul nido del cuculo, Blue Velvet, Fatal Beauty, Dune e molti innumerevoli film - è uno dei migliori artisti che abbia mai visto, con il suo carisma magnetico e quegli enormi occhi blu selvaggi incontro. Dourif arriva alla grande nel ruolo di Lee Ray, lo sfigato Charles, il Voodoo che pratica il serial killer di Chicago, ucciso in un negozio di giocattoli dallo sconcertato detective Norris (Sarandon) e tradito dal suo complice Eddie Caputo.

Charles ha promesso che si vendicherà di quelli che lo hanno "ucciso" e ha trovato una bambola del bravo ragazzo per scambiare la sua anima sussurrando un incantesimo voodoo nel nome di "Damballah Wedo" (un dio serpente dell'Africa occidentale e haitiano) , l'illuminazione colpì il negozio di giocattoli e la polizia trovò Ray morto - scommetto che pensavano che fosse finita e celebrato sgranocchiando le collezioni di artigli e ciambelle di orso- DESTRA? No Wrong.

Arriva il piccolo Andy Barclay, il dolce angelo del tesoro, ma si lamenta di volere l'ultima mania: sì! hai indovinato - e sai che otterrà quello che vuole bene! sfortunatamente Karen Barclay (Hicks) acquista la bambola "speciale" a un prezzo conveniente da un senzatetto. Almeno non deve preoccuparsi delle batterie perché la bambola è "più viva" del previsto, con un'altezza ridotta e la voce inimitabile di Booming di Brad Dourif. E la grassa zia Maggie (Peterson) lo prende e si tuffa dall'edificio di quaranta piani. e poi è il turno di Eddie di essere shish kabab in una casa che esplode!

Il conteggio dei corpi sta aumentando e la verità su Charles Lee Ray sta aumentando, ma all'equazione vengono aggiunti più miscredenti. Finché non vedono Chucky "è vivo" e mangiano le loro parole (o muoiono per così dire).

È un film spaventoso, con grandi scene di Chicago, e Chucky ha una vendetta veemente e non si fermerà davanti a niente con il suo corpo perito incenerito dalle fiamme e gli occhi azzurri che sbirciano strisciando verso Andy ti fa sentire come un bambino che vuole gridare la tua mamma. che film da incubo, questo bel film merita lode.

Ave Chucky!
data di revisione 02/21/2020
Kiki
Sono sempre stati i film in cui un bambino è in pericolo ad attaccarmi di più. Child's Play è stato probabilmente il top del raccolto.

Il film attinge a tutte quelle cose che ricordi da bambino come quelle pubblicità colorate che promuovono i cereali che stavi mangiando. E quelle grandi bambole come "My Buddy", che anche da bambina sapevo fossero inquietanti.

Sceneggiatura, recitazione, musica, umore, atmosfera, regia, paura, tutto funziona ed è per questo che gli conferisco il punteggio più alto che merita.

Brad Dourif è stata la scelta perfetta per la voce della bambola Chucky. È sinistro, arrabbiato e cupamente sarcastico. È quello che considero uno dei grandi attori sottovalutati di tutti i tempi.

Il film è desolante. Non c'è niente di contento, anche se gli spot pubblicitari delle brave ragazze insistono sul fatto che è un gioco.

Dopo questo film, l'unico sequel che consiglio vivamente è Child's Play 2, che adoro tanto quanto questo. La parte 3 non era male. Bride of Chucky è stata una nuova direzione interessante in cui entrare, ma la sensazione dei primi due film è ormai lontana e Seed of Chucky era praticamente la stessa.
data di revisione 02/21/2020
Britt
Il regista Tom Holland fa un ottimo lavoro spaventandoci con questa storia non originale e cliché di un serial killer che trasferisce la sua anima in una bambola del negozio di giocattoli. La bambola è incredibilmente inquietante con i suoi capelli rossi e gli occhi profondi, e si chiama Chucky dicendo cose del tipo: "Il mio nome è Chucky ... vuoi giocare?" Sebbene gran parte della trama sia molto prevedibile (specialmente il finale), l'esecuzione della trama è di prim'ordine. Aggiungete a questo un po 'di seria recitazione di CatherineHicks, Chris Sarandon, e in particolare di Alex Vincent che interpreta un bambino di sei anni, e avete una caratteristica piuttosto divertente. Anche gli effetti speciali sono di prim'ordine e la bambola sembra essere davvero viva. Brad Douriff aggiunge la sua voce al demone Chucky, e la sua voce è il male personificato. Dinah Manoff ha un piccolo ruolo, ma è un ruolo importante che interpreta molto bene. L'atmosfera è decisamente sospesa ed è un giro sulle montagne russe mentre vediamo la bambola diventare lentamente umana e cercare la sua unica omicida speranza di salvezza. Buone paure!
data di revisione 02/21/2020
Flore Kennelly

Questo film inizia piuttosto lentamente con un assassino di nome Charles Lee Ray che fa magie voodoo per mettere la sua anima in una bambola per bambini. Dopodiché inizia a diventare lento e generico anche con la bambola killer con le cose che non hanno molto senso (e non sto nemmeno parlando della cosa della bambola Chucky). Ma quando Chucky inizia il suo sinistro ghignare e maledire che è noto per il film, riprende. L'accumulo fino a quel punto non è poi così male e posso capire perché all'inizio dovevano andare in quella direzione. Aggiunge un senso di mistero anche se il pubblico sa cosa sta succedendo dall'inizio. La voce Chucky del marchio aggiunge davvero sapore a questo slasher. È un dato di fatto che non sarei scioccato se Heath Ledger fosse stato ispirato da Chucky per il suo ruolo in "Il cavaliere oscuro" ora che ci penso. È bello vedere Chucky non andare in quella direzione inarrestabile assassino assassino, usa la furtività e fa trucchi per uccidere qualcuno. Inoltre ogni volta che viene trovato, potrebbe semplicemente comportarsi come una normale bambola. Il che in realtà contribuisce a renderlo un killer piuttosto pericoloso e sinistro. Non ha molto sangue e sangue, né conta molto, ma ha un valore di intrattenimento per un film horror slasher. Nel complesso, questo è un film slasher che aveva molti elementi interessanti e nuovi con cui lavorare quando si è arrivati ​​alla direzione in quel momento. Ed è comprensibile come Chucky sia diventato uno dei più memorabili criminali assassini degli anni '80. Grazie alla voce distintiva di Brad Dourif come Chucky.

8 / 10
data di revisione 02/21/2020
Koehler

Child's Play è di solito classificato con altri film horror definitivi degli anni '70 e '80, come Venerdì 13, Halloween e A Nightmare on Elm Street, mentre è molto diverso, per come entrerò più avanti.

Charles Lee Ray (Brad Dourif) è un serial killer che viene infine ucciso da Mike Norris (Chris Sarandon). Tuttavia, esegue un canto proprio prima di morire. Karen Barclay (Catherine Hicks) è una madre single che lavora in un dipartimento di gioielleria in un grande magazzino. Vive in un appartamento con suo figlio Andy (Alex Vincent) di sei anni, che è come un normale bambino di sei anni. Ama lo spettacolo televisivo "Good Guys", e hanno molti giocattoli e bambole che puoi comprare. Quando arriva il suo compleanno, non riceve un bravo ragazzo da $ 100, ma Karen ne compra uno da un venditore ambulante per $ 30. Tuttavia, quella bambola, il cui nome è Chucky, è in realtà piena dello spirito di Ray, che cerca di uccidere tutti.

A volte questo può essere abbastanza efficace, persino spaventoso, anche quando si aggiungono ad esso con paure prevedibili ed economiche. Quando Maggie (Dinah Manoff, che sopravvaluta per tutto il film) sta lentamente camminando in cucina senza musica, con il telefono in bella vista, pensi che suonerà? Per fortuna, non ce ne sono troppi. L'intera trama è piuttosto intelligente, non solo un tema "Craven" o "De Palma". Inoltre, la marionetta di Chucky era piuttosto buona, poiché era 15 anni fa. La cinematografia era buona, con molti scatti in prima persona, che erano efficaci.

Dourif, che interpretava il ruolo di un uomo gentile in Qualcuno volò sul nido del cuculo, era molto bravo, specialmente all'inizio, quando lo vedemmo davvero. Perché non è un grande nome ora è al di là di me. Hicks era buono per quello che le era richiesto di essere: panico e premuroso per Andy. Sarandon non ha fatto nulla per me, come ufficiale di polizia obbligatorio. Vincent parlava come facevano i film stereotipati dei bambini, enunciando ogni sillaba.

La musica ha davvero aiutato, con il boom in atto per dimostrare il suo punto di essere un film horror. Avrebbe potuto avere un po 'di umorismo, come fanno altri film dell'orrore, per aiutarlo un po'. Dato che sono meno di 90 minuti e un film horror, non si sono preoccupati di nulla come buchi della trama o errori di continuità. Alcuni l'ho notato: come si è immerso in Chucky, oltre al canto, perché la bambola Chucky sarebbe stata bruciata, le date cambiano continuamente. Quella scena con voodoo è stata molto bella. Questo è tutto ciò che posso dire, quindi non lo dirò più.

Il mio voto: 7 / 10

Classificazione R per linguaggio e situazioni violente.
data di revisione 02/21/2020
Daphna

Questo è un film horror davvero interessante che è stato così popolare che i sequel sono usciti da allora, nessuno ovviamente abbinato a questo: l'originale.

Il film crea suspense all'inizio e poi decolla non appena "Chucky" prende vita. Ci vuole quasi metà del film perché ciò accada. Rimane intenso da quel punto e sicuramente mantiene la tua attenzione. L'unica modifica che avrei apportato sarebbe stata la fine del film cinque minuti prima, ma hanno affrontato qualcosa che non era necessario.

Il proprietario della bambola "Andy" (Alex Vincent) è un bambino carino e Alex fa un buon lavoro di recitazione mentre Catherine Hicks sta bene come sua madre. Un volto familiare negli anni '80, Chris Sarandon, aggiunge i suoi talenti come investigatore.

Invece di tutti gli stupidi sequel, avrei preferito vedere un remake fatto, ora che gli effetti speciali hanno fatto progressi così grandi. Ad esempio, almeno con il VHS che ho, le labbra di Chuckie non sono nemmeno in sincronia con il dialogo! Cammina un po 'troppo in legno ma gli altri effetti speciali erano perfetti.

Nulla è da prendere sul serio, comunque. È solo una stupida storia di tipo voodoo (dovresti sentire la spiegazione di chi sia "Chuckie") e recitare per un film dell'orrore spaventoso. A quel livello, funziona perché è spaventoso.
data di revisione 02/21/2020
Coplin
Un thriller ben fatto su un serial killer morente (Brad Doriff) che trapianta la sua anima in una bambola da gioco per bambini. Avanti veloce ora e una madre compra la bambola per il compleanno di suo figlio. Doriff procede quindi a una follia omicida, ma dopo che un poliziotto lo ferisce scopre che se rimane nel corpo della bambola per troppo tempo, lui e la bambola diventeranno uno per sempre. Quindi insegue il suo proprietario in modo da poter trasferire le anime. Premessa altamente originale evidenziata da fantastici effetti speciali e da un sacco di buone fodere e umorismo.

Rated R; Violenza estrema &; Oscenità.
data di revisione 02/21/2020
Gerson

Mi è stato presentato per la prima volta questo film da bambino negli anni '90. Tra tutti i film dell'orrore, questo è tra i migliori. Gli anni '80 erano famosi per avere alcuni dei migliori e più famosi personaggi horror di tutti i tempi. Chucky è tra questi. Secondo me non è banale come la maggior parte dei film horror moderni. "Dovremmo separarci" non è una frase qui. Se qualcuno si fosse separato, avevano una solida ragione. Ora sì, ci sono alcuni aspetti negativi del film. Ad esempio come molti film dell'orrore. Perché sto cercando di evitare uno spoiler, ha un tipico finale del film horror. Se non sai cosa voglio dire, una volta che lo guarderai. Quindi potrebbe sembrare un po 'tirato fuori alla fine. Comunque se non l'hai visto, ti consiglio vivamente di provarlo. Ci sono elementi e trame psicologiche che lo rendono così buono. Non si tratta solo di slash slash, sono uno psicopatico assassino blah blah. Sono motivi chiari e forti.

In conclusione ... Se non hai visto il film provalo. Se hai Netflix puoi guardarlo loro. L'ho visto 2 giorni fa su Netflix, quindi il motivo per cui ne scrivo ora. Godere!
data di revisione 02/23/2020
Ormiston Babulal

Il gioco da ragazzi è un film che è senza dubbio un classico. La paura del film è fatta con cura. La suspense e la musica un pugno. La bambola è molto spaventosa. Brad Dourif svolge un lavoro straordinario esprimendo perfettamente la bambola assassina Chucky. Il climax è molto oscuro e spaventoso. Chucky è molto arrabbiato e molto violento nel climax. Le morti possono disturbare alcuni. La scena dell'elettrocuzione è molto inquietante. Gli animatronici per la bambola Chucky sono buoni. Il film ha tutto ciò che dovrebbe avere il film horror. Come spaventi, spaventa, suspense, momenti memorabili e scene inquietanti. Il film segna un 10/10 per me. Classico.
data di revisione 02/24/2020
Norry

Non mi interessa davvero quello che qualcuno dice di questo film. Sono un fanatico del film horror e ho visto questo film per la prima volta all'età di 7 anni. Di tutti i film horror che abbia mai visto, un gioco da ragazzi (il primo, per me, è il film più spaventoso che abbia mai visto. Bambola dall'aspetto CREEPY, una voce CREEPY, musica inquietante perché non è nemmeno musica è come campanelli e una combinazione di suoni inquietanti, suspense e ovviamente quasi nessuna commedia, solo puro orrore. Di tutti i film horror che ho visto, il più spaventoso i film dovrebbero essere i seguenti: Child's Play, Pet Semetary, The Exorcist 3, Evil Dead a volte è abbastanza inquietante, The Others, Saw (non abbastanza spaventoso, ma un film dannatamente buono, Texas Chainsaw Massacre (originale), April Fool's Il giorno è un po 'inquietante, il campo Sleepaway (musica e FINE) ce ne sono alcuni altri ma non riesco proprio a pensare, tuttavia, le cime sono Child's Play e Pet Semetary. Oh, e High Tension è un orrore / suspense MOLTO buono. vuoi essere spaventato, andare a casa, spegnere la luce, mettere la TV su un suono forte o surround se ce l'hai, e guardare b tu stesso. È un film spaventoso, almeno per me lo è. Non ho paura del film ora a 25 anni, ma è uno dei pochi che non importa quante volte lo guardo, mi fa ancora un po 'paura.
data di revisione 02/24/2020
Raine

Mentre Chucky non è il mio assassino preferito # 1, arriva al 2 ° posto dietro a Michael Myers !. Chucky è sia spaventoso che divertente !!! In questo primo film di Child's Play che in seguito ha generato 6 sequel e un remake in arrivo, una madre single, Karen Barclay, acquista il suo figlio di sei anni, Andy, una brava bambola da un senzatetto per il suo compleanno. Andy che all'inizio è molto contento ed emozionato con la sua nuova brava bambola "Chucky", Andy si rende presto conto che la bambola è effettivamente abitata dall'anima del brutale serial killer, Charles Lee Ray. Cercando di convincere la sua non credente mamma e detective Mike Norris che la bambola è davvero viva e sta cercando di ucciderlo, Andy cerca di salvarsi il culo e quelli che ama dalla bambola demente. Questo scenario da solo è terrificante, è così tipico che gli adulti non credono ai loro figli quando si tratta di un uomo nero, fantasmi o demoni o persino bambole assassine! E questa tattica per i film horror funziona sempre per me! È così emozionante e ti tiene al limite del tuo posto! Solo in questo primo film di Child's Play non vedi Chucky effettivamente muoversi, parlare e uccidere le persone fino a circa 30 minuti nel film. Questo è ciò che ha reso più spaventoso questo particolare film del franchise perché i creatori del film impiegano il loro tempo a lavorare con il pubblico fino a quando Chucky prende vita. Un grande film horror slasher con un sacco di mistero, horror, suspense e persino momenti comici. Se sei un fan dell'orrore e ANCORA non hai visto Childs Play perché hai vissuto sotto una roccia per tutta la vita, fatti un grande favore e guarda questo film! E se non ti piace ... Non so cosa c'è che non va in te. 10 su 10 per me.

Lascia una valutazione per Gioco da ragazzi