Homepage > Adventure > Comedy > Family > Jumanji Valutazione

Jumanji (1995)

IMDB 7
Premiato
20
Bene
5
Media
0
Male
0
Terribile
0
data di revisione 02/21/2020
Kitty

Tra le migliaia di film che ho visto, questo film si classificherebbe vicino ai vertici per puro divertimento. Ciò non significa che sia il migliore, il più intelligente, il più spaventoso o il più divertente o che abbia i migliori effetti, ecc. Ecc. Ma combina tutti questi e hai un film difficile da battere quando cerchi 100 minuti di divertimento in fuga.

Il film presenta alcuni effetti speciali potenziati dal computer che erano nuovi ai suoi tempi, ma ora circa 10 anni dopo, non è un grosso problema. In effetti, alcuni di essi, come il leone, sembrano molto belli rispetto alle cose che sono là fuori adesso. Per me, era la storia che era il richiamo, comunque, non gli effetti speciali.

Perché è così divertente, questo è uno dei film più veloci che abbia mai visto. Il tempo vola. Non deve essere analizzato o pensato molto, perché è così ridicolo. Vai semplicemente per la corsa sfrenata in questa avventura fantasy e fai un sacco di risate ed emozioni lungo la strada. Questa è una delle maggiori attrazioni di questo film: l'eccellente combinazione di avventura e commedia.

Ci sono cose fastidiose in questo film? Sicuro. Per me, erano le credenze occulte di Bonnie Hunt e troppi OMG e il personaggio esagerato del cacciatore (Jonathan Hyde). Oltre a ciò, ho amato il film la prima volta che l'ho visto e ogni volta in seguito. Probabilmente ho visto questo film più di ogni altro, semplicemente perché era così divertente.

Robin Williams, David Alan Grier e i due bambini, Kristen Dunst e Bradley Pierce, erano tutti persone fantastiche con cui guardare e condividere questa avventura.

Ora QUESTO è intrattenimento!
data di revisione 02/21/2020
Maxwell

Adoravo "Jumanji" da bambino. Questo è stato ciò che valeva per me Oscar, perché ho adorato gli effetti speciali e Robin Williams. Anche se penso di averlo fatto con i pensieri degni dell'Oscar, ancora oggi mi piace "Jumanji". È un grande film per famiglie che ti farà sentire bene e divertirti.

Robin Williams interpreta Alan, un ragazzo che quando era piccolo e litigava orribilmente con suo padre, fa una partita con la sua amica, Sarah, e il gioco sembra essere maledetto e Alan viene risucchiato fino a quando qualcun altro non lo gioca. Sarah impazzendo per quello che è successo corre a casa e nessuno crede che abbia lasciato Alan indietro per decenni nel gioco. Quando una nuova famiglia si trasferisce, Judy e Peter e la loro zia Nora, trovano il gioco e iniziano a giocare e rilasciano Alan che è appena sopravvissuto per decenni in una giungla. Quando si rendono conto che devono finire il gioco per far andare via le orribili maledizioni, trovano Sarah che ora è la pazza cittadina e devono giocarci fino alla fine. Ma possono farlo con tutti i ragni, gli elefanti, i leoni, lo tsunami, le viti, gli stampede e un cacciatore arrabbiato? Devi solo aspettare e vedere.

Questo è un film fantastico per la famiglia e lo consiglio vivamente per un buon orologio. È solo un'avventura divertente con effetti straordinari e alcune divertenti esibizioni di Robin, Bonnie e un giovanissimo Kirsten Dunst. Quindi siediti, prendi i popcorn e goditi "Jumanji"! 8/10
data di revisione 02/21/2020
Fleur

Trova una sedia comoda, stendi il tabellone, afferra i dadi e preparati a giocare. Ma ricorda: una volta iniziato questo gioco, non puoi fermarti. Se ti ci vogliono più di venti anni per finire, finisci che devi.

"Jumanji" è liberamente ispirato al libro per bambini vincitore della medaglia Caldecott di Chris Van Allsburg. La premessa di base rimane la stessa: una sorella e un fratello trovano uno strano gioco basato su un'avventura safari nella giungla. Quando iniziano a giocare, scoprono di non poter smettere, poiché i personaggi e gli eventi del gioco prendono vita e iniziano a riempire la loro casa di scimmie, leoni, esploratori e altre strane cose. Solo finire il gioco farà sparire tutto.

Nelle mani di Hollywood, viene aggiunta più storia. Ora abbiamo un gioco che dura da 26 anni, quando uno dei due bambini che giocano nel 1969 viene risucchiato nel gioco stesso. Rimane intrappolato fino a quando una nuova coppia di bambini nel 1995 trova il gioco e inizia a giocare. Viene tirato il numero giusto e esce Alan ... come Robin Williams! Trovando la ragazza adulta per completare il gruppo, i quattro devono completare il gioco prima che la loro città venga distrutta dai rinoceronti, dalle vigne assassine e dal folle Great White Hunter.

Robin ha dei bei momenti in questo film, anche se non gli è permesso riff tanto quanto in altri veicoli. È supportato da un cast eccellente, tra cui un giovane Kirsten Dunst come sorella della nuova coppia di bambini; Jonathan Hyde nei panni del padre del 1969 e di Van Pelt, il Great White Hunter del gioco; e Bebe Neuwirth nei panni della moderna zia dei bambini. Gli effetti sono, non a caso, ILM-eccellenti - necessari in un film di questo tipo. La sceneggiatura è stata co-scritta da Van Allsburg per assicurare l'atmosfera del film e della trama del libro, ma non è caduto nella sindrome di "This is MY baby" e ha ricevuto un buon aiuto dai suoi due co-autori (per i dettagli, vedi la pagina principale). Altamente raccomandato per grandi e piccini.
data di revisione 02/21/2020
Salahi Bredlow

Ricordo di aver visto questo film qualche anno fa. Ho sempre desiderato vedere di nuovo il film, e finalmente l'ho fatto oggi. Strano che questo film sia sempre stato nella mia testa ...

Questo film è fantastico! Ha tutto; commedia, amore, avventura.

Poco dopo l'inizio del film, la tua mente verrà risucchiata dalla storia.

Grande!

10 su 10 da me!
data di revisione 02/21/2020
Gordie Remkus

Uno dei migliori film per bambini degli anni '90. Include avventura, umorismo e amore. La trama accresce l'intensità della giungla portando un gioco da tavolo alla vita reale, con effetti speciali davvero buoni per un film degli anni '90. Robin Williams è sorprendente come sempre e il suo ruolo simboleggia anche il legame tra padre e figlio e il superamento della paura. Sono elettrizzato dal fatto che i miei figli adorassero il film nello stesso modo in cui avevo quando avevo la loro età.
data di revisione 02/21/2020
Belldame

Questo film è fantastico, è sicuramente un film per famiglie (i bambini piccoli potrebbero spaventarsi quando ci sono sparatorie * SPOILER * o quando i ragni giganti hanno circondato gli attori, o quando un coccodrillo attacca l'uomo ma a parte questo non lo è troppo spaventoso), ma è uno di quei film che tutti devono vedere. Ho visto questo film per la prima volta quando è apparso per la prima volta in TV (ora lo ripetono ogni anno) e sono rimasto affascinato dalla storia fantasiosa ogni volta che l'ho visto. La trama di base è che due bambini trovano un vecchio gioco da tavolo, ma quando iniziano a giocare, la follia inizia - timbrando animali e altro! Questa è una storia di amicizia, amore, attaccamento e molto altro ancora. Se non hai già visto questo film COSA STAI ASPETTANDO !!
data di revisione 02/21/2020
Stringer

Questo film mi ha riportato alla mia infanzia, fortunatamente per me, il mio viaggio non è stato sommario come quello di Alan. il film mi ha ricordato il divertimento che abbiamo avuto guardando il film con nostro cugino e godendoci la fantasia di un magico gioco da tavolo. il film mi ha anche fatto capire che era un meraviglioso attore Robin Williams. mi rattristò che una persona che diffondesse la felicità potesse arrivare a una sfortunata fine.
data di revisione 02/21/2020
Teodor

Mi piace molto questo film. L'unica ragione per cui ho dato 9 stelle invece di dieci è perché mi ha spaventato leggermente e non ne sono un grande fan. Indipendentemente da ciò, è un grande film con attori straordinari e un messaggio meraviglioso. Mi fa sentire la mancanza di Robin!
data di revisione 02/21/2020
Marlee

L'infelice giovane Alan scompare mentre gioca al raccapricciante gioco da tavolo Jumanji. Anni dopo, altri due bambini trovano il gioco e continuano da dove Alan ha interrotto.

Questo film prende un'idea semplice e la riempie di una fantasia meravigliosamente eseguita. Il CGI - questo è stato uno dei primi film a contenere estesi effetti generati dal computer, principalmente per dare vita a vari animali - regge ancora bene, ma l'eccitazione generata dalle circostanze in rapido deterioramento dei protagonisti occupa il secondo posto nella progressione del personaggio di Alan, la sua amica Sarah (da adulta) e Peter e Judy, i bambini successivi.

Tutti gli attori si comportano bene, ma Robin Williams eccelle in una parte che si adatta particolarmente alla sua mania a malapena repressa.

Jumanji ha il cuore ed è un film per famiglie estremamente divertente.
data di revisione 02/21/2020
Jauch

Amo questo film ! Robin Williams, Kirsten Dunst, Bebe Neuwirth e gli effetti speciali sugli animali sono incredibili. La mia unica lamentela è che nessun tentativo è stato quello di spiegare le strane origini del gioco come forse un gioco maledetto o un artefatto lasciato nel nostro mondo dagli dei africani. Ci sono molti altri punti della trama a cui non viene mai data risposta: perché continuare a tornare in casa e se sanno che il gioco è pericoloso, perché perderlo con i pezzi inclusi in modo che qualcun altro possa giocarci. Penso che lascerei i dadi e i pezzi il più lontano possibile l'uno dall'altro. L'intero effetto del viaggio nel tempo / rinnovata linea del tempo è un problema minore nella trama ed è per questo che quel cacciatore vuole uccidere Daniel (Robin) in primo luogo. Gli effetti computerizzati degli animali sono fatti per comportarsi come animali reali sia affascinanti che birichini e sinistri. Il lento degrado della casa di Parrish in una giungla e gradualmente l'intera città è un effetto notevole, probabilmente il più elaborato per qualsiasi film.
data di revisione 02/21/2020
Olfe

Ho deciso di guardare questo film con i miei bambini di 7 anni e mi è piaciuto moltissimo !! Il film è perfetto per quell'età - suspense, thriller, bambini, umorismo e Robin Williams. Sono cresciuto guardandolo e mi manca così tanto. È fantastico nel film e ai miei ragazzi è piaciuto molto guardarlo. Avevo acquistato il gioco e li ho sorpresi dopo il film e ci siamo divertiti molto. Lo consiglio vivamente per quell'età. Il nuovo Jumanji è più orientato verso adolescenti e adulti con dialoghi di formaggio solo per generare risate a buon mercato; Questo è un classico. Vorrei che continuassero a produrli per i bambini, perché quelli nuovi non sono decisamente adatti ai bambini.
data di revisione 02/21/2020
Laing

"Jumanji" di Joe Johnston è A Great Family Entertainer, che ha un valore di richiamo eccezionale. L'ho adorato come un bambino magico. La sceneggiatura scritta da Greg Taylor, Jonathan Hensleigh magica. Offre umorismo, le modifiche magiche sono buone.

Per quanto riguarda le prestazioni: Robin Williams è meraviglioso nel ruolo principale. Bonnie Hunt è deliziosa. Adam Hann-Byrd &; Kirsten Dunst è affascinante. Bradley Pierce è adeguato.

Nel complesso, "Jumanji" è un joyride. Due pollici in su!
data di revisione 02/21/2020
Uria Bradsher

Dò a questo film un dieci su dieci. Potrei essere di parte mentre guardavo questo film quando avevo dieci anni e ogni volta che lo guardo, riporta ricordi affettuosi di oziare e guardare film durante le mie vacanze estive. Ma sono sorpreso che la valutazione complessiva per questo film sia di 6.5 (quando scrivo questa recensione), mi aspettavo che fosse almeno 7. Questo è davvero un film divertente da guardare con alcune scene esilaranti. La scena in sella alla bici da scimmia lo distingue in modo particolare.

Gli effetti speciali sembravano buoni quando ero giovane, ma ora gli animali finti non sono molto impressionanti. Jurassic Park è stato realizzato prima di questo film e aveva effetti speciali molto migliori. Robin Williams sembra troppo vecchio per interpretare una Alan Parish di 35 anni, ma è un attore brillante e non ti dispiace accettarlo come Alan. Anche Bonnie Hunt fa un buon lavoro come la paranoica Sarah Whittle. Anche i bambini fanno un ottimo lavoro, specialmente Bradley Pierce; cerca la scena in cui sta cercando un'ascia. E David Grier è brillante come lo sceriffo maldestro Carl Bentley.

Ti suggerisco di guardare questo film con la tua famiglia per un fine settimana. Ne vale la pena!
data di revisione 02/21/2020
Fattal

Se avessi avuto 10 o 12 anni quando è uscito questo film sarebbe probabilmente il mio preferito. A 34 anni, la mia prima reazione è stata che ci sono state troppe urla.

Ma c'è molto qui per divertire un giovane immaginario (o un vecchio). La sceneggiatura è generalmente spiritosa e, fatta eccezione per le urla, i genitori non si annoieranno a guardarla - e se socchiudono gli occhi nella mente abbastanza da ricordare cosa si sono divertiti prima della pubertà, avranno una corsa nostalgica.

Questo è tutto ciò che dovrebbe essere l'intrattenimento familiare. E sebbene coinvolga il soprannaturale, è presentato in una luce negativa e nessuno dei personaggi si diverte a farne parte.
data di revisione 02/22/2020
Heiner

Il film di grande successo del 1995 Jumanji, basato sul libro per bambini, è un grande film per famiglie. La trama della storia coinvolge un ragazzo di nome Alan Parrish che negli anni '1960 trova un gioco da tavolo soprannaturale, che fu sepolto sottoterra nel 1800. Alan è immediatamente attratto dal gioco e anche Sarah, una ragazza che vive vicino a lui, si unisce al gioco. Dopo che i poteri del gioco trasportano il giovane Alan nelle giungle del gioco da tavolo, nessuno crede alla storia di Sarah di ciò che è accaduto e tutti sospettano un gioco scorretto.

Ora nel 1995, una ragazza di nome Judy (Kirsten Dunst) e suo fratello minore Peter sono stati attratti dal gioco dopo averlo trovato nella soffitta della vecchia casa Parrish. Quando giocano comunque, Alan (Robin Williams) viene rilasciato accidentalmente dalla giungla quando uno dei bambini lancia un certo numero sui dadi. Ora, con i poteri e le creature di Jumanji rilasciati, devono finire il gioco. Ma per farlo, devono trovare Sarah (Bonnie Hunt), perché ora è il suo turno di tirare i dadi. Dopo averla trovata, devono sbrigarsi prima che la città in cui vivono sia distrutta e prima che muoiano tutti!

Jumanji è un grande film per famiglie, pieno di - al momento - una grafica eccezionale (che ora sembra un gioco per computer). Mentre alcuni odiano questo film per essere troppo terrificante per i bambini piccoli, le persone hanno dimenticato cosa significa la classificazione PG-GUIDA PER GENITORI-NON tutte le età. Quindi, con questo in mente, la guida è suggerita per le scene spaventose, ma penso che a tutti i bambini sopra i 3 anni piacerà questo film. Non ha davvero sangue o attacchi. Certo, ci sono alcune scene leggermente spaventose, ma guarda Harry Potter ?? Penso che più bambini di cui ho sentito parlare siano stati spaventosi di Jumanji. Un'altra cosa grandiosa di Jumanji è che come Shrek e film simili, anche gli adulti possono divertirsi. Non è uno di quei film in cui devi soffrire, come molti film che escono oggi. Penso che film come Jumanji siano i migliori nel loro genere.

La recitazione è stata fantastica, e Robin Williams è perfetto per il ruolo di Alan Parrish, e Bonnie Hunt e lui avevano una buona intesa. Kirsten Dunst in questo film stava ulteriormente plasmando la sua carriera di attore, per apparire in film come Spider-Man e il film per adolescenti Bring It On. Sinceramente dimentico il nome del ragazzo che interpreta il fratello di Judy, Peter, ma stava bene. Non penso che sia stato eccezionale. Va bene, ma non eccezionale. Dubito che invecchiando avrà una carriera cinematografica molto dopo i suoi anni dell'adolescenza.

Quindi, se vuoi divertirti un po 'in famiglia guardando un film, noleggia Jumanji. E ricorda, PG = Parental Guidance, non All Ages, quindi usa la discrezione se ai tuoi figli non piace il lieve terrore, ma dubito che dovrai farlo, specialmente in video (ammetto che il teatro ha aggiunto un po 'più di terrore) . Non è terrificante come ha affermato Ebert nella sua recensione. Con tutti i film che ha visto, penso che sia fuori strada. Ha paragonato Jumanji all'essere adatto come Jaws era per i bambini, ma la grande notizia Ebert, Jaws ha valutato PG. Ad ogni modo, odio quando la gente pensa a Jumanji come 'dovrebbe essere PG-13' perché non lo è. È un grande divertimento in famiglia con un sacco di risate, animali della giungla e creature, e semplicemente esilarante! 4/5 stelle. Ho adorato Jumanji e lo consiglio Sicuramente alle famiglie.
data di revisione 02/22/2020
Nimesh Widrick

Ci sono alcuni film per bambini che mi sono particolarmente piaciuti ?? Posso raccontare The Borrowers, Labyrinth e The Neverending Story. Jumanji, tuttavia, prende un nuovo posto tra i film per bambini ?? in effetti, potrebbe sembrare che inizialmente Jumanji parli di una storia semplicistica sui bambini che giocano a un gioco da tavolo. Basato su una splendida storia del libro illustrato con lo stesso nome di Chris Van Allsberg, questo film prende una bellissima avventura magica e lo trasforma in un brivido che sfida tutte le leggi naturali.

Il viaggio nel tempo, le trasformazioni fisiche, le distorsioni percettive e gli universi multipli sono solo alcune delle cose con cui Jumanji gioca. Il fenomeno più evidente è che i personaggi corrono in due universi diversi e paralleli, uno in cui esiste Jumanji e l'altro in cui è solo un sogno. La vita di Judy e Peter come orfani esiste in un mondo diverso da quello in cui Jumanji non esiste ?? in altre parole, Jumanji è un catalizzatore del destino, un'entità malvagia che non suscita timore reverenziale come nel libro di Allsberg, ma paura. Il mondo in cui Allen Parrish è destinato a essere incarcerato nelle giungle di Jumanji è un altro, ma quel periodo di tempo è inesistente nel mondo in cui alla fine vivrà. Questa è la bellezza del film; che questi personaggi possono solo permettere al loro trauma e alle loro epifanie di attraversare mondi. Ad ogni lancio di dadi, i personaggi crescono e cambiano.

Il finale con "Jumanji" è il segno della fine di quell'universo ?? tutto ciò che il mondo della giungla aveva ceduto, dal cacciatore di coloni Van Pelt al ruggito precipitoso e alle scimmie doveva tornare, per essere sigillato nel gioco e nell'universo. Il gioco controlla la vita; ma è misericordioso se giocato fino alla fine senza imbrogliare.

L'agonia mentale e il dolore devono essere stati tremendi per i Parrish. Presumibilmente, Alan trascorse i suoi ventisei anni nella giungla, ma tornò al suo vecchio io solo per rivivere di nuovo la sua vita come se non fosse mai successo. La distorsione temporale deve presumibilmente avere avuto un effetto sui suoi genitori, anche se solo Sarah sembra accorgersene. (Stava giocando al gioco ?? e solo quelli che giocano sono direttamente interessati, ma nell'universo di gioco di Judy e Peter vediamo un problema nella comprensione del film del cambiamento temporale)

Il potere del destino nel decidere il gioco finale è stato fondamentale nel film. Sembra che il gioco fosse di per sé un gioco di un gioco; era tutto pianificato e pronto per partire. In effetti, sembra anche che, non importa quanto pazza o pericolosa sia la situazione, i personaggi non possono essere uccisi. Persino Van Pelt dice al Sir Sav A Lot che "Sto cacciando solo Alan. Non ti ucciderò, dato che non hai tirato" Anche lui è legato alle regole del gioco, non importa quanto sia un colonialista lui è. Il gioco infonde un alto livello di paura senza morte, affinché il gioco continui, tutti i personaggi devono essere presenti. Quindi, in un certo senso, nessuno deve aver paura di nulla nel gioco. Invece, il gioco crea resilienza nei personaggi.

Era naturale che alla fine la fine fosse iniziata dal futuro; o più appropriatamente il passato. Alla fine, sia Sarah che Alan compensano i problemi che hanno causato e hanno un legame vitale con l'esperienza. Il salto tra il 1994 e il 1964 è un aspetto critico in cui vediamo che gli orrori del gioco hanno permesso ai genitori di Judy e Peter di non morire nell'incidente con gli sci. Sono stranamente disposti a mettere fine alla loro vacanza quando conoscono a malapena i Parrish ??

"Nella giungla, devi aspettare, finché non tiri un cinque o otto" ?? Jumanji "Tira un due, tira un quattro, ma non chiedere mai di più" ?? Gautam

VALUTAZIONE: 10/10 (incredibile)
data di revisione 02/22/2020
Renaldo

Non vedo questo film da più di un decennio, forse anche di più, quindi è stato di nuovo abbastanza nuovo per me. Sicuro di aver ricordato alcune cose qua e là, ma non ricordavo la quantità di CGI per un film realizzato nel 1995 o quanto bene fosse la storia.

Il CGI è ovviamente molto datato rispetto ad ora ma per il suo tempo questo film è stato fantastico! La storia di un film che ruota attorno a un gioco da tavolo è un concetto molto interessante e molto ben raccontato. La recitazione di un giovane Kirsten Dunst e della commedia Robin Williams e il resto del cast è molto ben eseguita.

Questo è un film fantastico e se hai bambini di età compresa tra 7 e 13 anni scommetterei che anche a loro piacerebbe.
data di revisione 02/22/2020
Snell

C'è solo un modo per descrivere Jumanji: eccellente. La trama è molto originale, con concetti eccezionali racchiusi in ogni singola scena. Dopo aver visto questo film, il lato selvaggio della giungla ti entra, facendoti desiderare di osare giocare. Anche se l'animazione al computer potrebbe non sembrare così reale, continuo a dare a questo film un 10/10, per una trama, un cast e uno spirito eccezionali, che ogni grande film ha.
data di revisione 02/23/2020
Ealasaid Walkling

Questo è il tipo di film che vorrei ancora vedere anche dopo 23 anni, è imprevedibile, non saprai mai cosa aspettarti, finire non era quello che mi aspettavo avrebbe potuto essere un po 'più eccitante, ma nel complesso è ancora un classico
data di revisione 02/23/2020
Blackwell

Questo è uno di quei film che in qualche modo sono sbiaditi nell'oscurità al momento della pubblicazione, ma credo che col tempo sia considerato un classico. L'ho visto più di una dozzina di volte. E, ai fini di questa recensione, il motivo per cui menziono questo fatto è di porre l'ovvia domanda ... perché? E il perché è a causa della narrazione. È quasi perfetto. Cavolo, potrebbe anche essere perfetto. Se hai intenzione di creare una fantasia hi-CGI sui bambini, orientata al bambino all'interno (per così dire), devi saltare nella tana del coniglio è un modo convincente, in modo che non ci sia speranza di tornare. Questa è l'essenza di ogni buona "fantasia" fin dall'inizio dei tempi, da Peter Pan ad Alice In the Looking Glass a Matrix. Una volta dentro, è difficile uscire. E questo attira il pubblico. Quale modo migliore per stabilire una narrazione del genere di un gioco per bambini con "turni" e "dadi"? Dove ti porta ogni tiro più in profondità? È anche un'ottima occasione per guardare Robin Williams e Dunst prima che diventasse troppo vecchio per interpretare questi ruoli; e Bonnie Hunt (eccezionale!) prima che la sua carriera cinematografica implodesse.

Postscript 12/14 - con la recente scomparsa di Robin Williams volevo aggiungere quanto segue, specialmente dopo un'altra visione. Innanzitutto, è una delle fantasie più perfette che Hollywood abbia fatto dall'invenzione del film a colori (tenendo presente che le migliori fantasie provengono dagli anni '30 e '40). Secondo, e so che i suoi fan non saranno d'accordo, forse il miglior lavoro di Williams. All'inizio della sua carriera, ha avuto la possibilità di interpretare un ragazzo nel corpo di un uomo. C'è un ruolo più perfetto per lui ?? La caccia non aveva quella che tu chiameresti una carriera cinematografica ampia o variegata, ma qui è perfetta, e corrisponde alla nota Williams per nota, emozione per emozione. E Kirsten Dunst, un'altra figura controversa, sembra aver avuto una carriera all'indietro, con il suo impatto che diminuisce con l'età. Il momento clou della sua carriera potrebbe essere stato baciare l'Uomo Ragno, ma il suo viso tiene la macchina fotografica qui in ogni scena in cui si trova, e anche lei è perfettamente perfetta. Massicciamente non apprezzato, uno dei più grandi film del suo genere di sempre, proprio lì con Harry Potter o Cocteau's Beauty and the Beast.
data di revisione 02/23/2020
Saideman

Crescendo da bambino, amavo questo film quando lo avevo su una copia video. L'ho visto decine di volte e le sue visioni ripetute non mancano mai di divertirmi. Non ho letto il libro di illustrazioni per bambini su cui si basava, ma più tardi l'ho trovato e l'ho trovato molto divertente. Guardando indietro al film, tuttavia, anche da giovane adulto, adoro questo film tanto quanto chiunque altro, anche se il libro illustrato è piuttosto buono.

Ci sono due difetti che mi hanno impedito di dare un punteggio ancora più alto. Mentre la storia è fantasiosa e commovente, la sceneggiatura è completamente disomogenea. L'inizio e i primi minuti del film sono un po 'lenti, ma la seconda metà è dove il film ha iniziato a migliorare molto. Ci sono anche alcune scene davvero oscure che potrebbero facilmente spaventare i bambini più piccoli perché lo ammetterò, quando ero bambino mi sono spaventato per le parti del leone e degli stampede durante il film.

A parte questi difetti, tutto regge ancora. L'impostazione temporale del 1969-1995 è magnifica e sono stati collegati molto bene con la trama, così come lo splendido scenario e la solida cinematografia. La direzione di Joe Johnston è perfetta e l'atmosfera è così creativa che quando qualcosa non va ti porta nei pericoli che si prospettano, in particolare il potere magico del gioco da tavolo per tutto il film. Anche i personaggi sono abbastanza buoni. Adam Hann-Byrd ha fatto un buon lavoro come il giovane Alan Parrish come Robin Williams, un maestro del talento comico, come il più vecchio Alan Parrish. A volte mi dispiaceva davvero per lui, specialmente per la scena all'inizio in cui discute con suo padre di non voler essere un Parrish. Anche la morte dei suoi genitori mi ha fatto sentire triste per lui.

Diversi membri del cast hanno interpretato perfettamente i loro ruoli. Kirsten Dunst è così carino come Judy Shepard e Bradley Pierce (il doppiatore di Chip di Beauty and the Beast) è anche simpatico come Peter Shepard. Mentre Laura Bell Bundy ha svolto un lavoro dignitoso nei panni della giovane Sarah Whittle, penso che Bonnie Hunt sia stata brava a interpretare la Sarah Whittle più anziana grazie alla sua chimica con Alan. Il cattivo, Van Pelt, è eccezionale e Jonathan Hyde, che interpreta anche il padre di Alan, Sam Parrish, ha interpretato perfettamente il suo ruolo con un tono sinistro.

Quello che mi è piaciuto di più del film, tuttavia, è la colonna sonora di James Horner. Non capivo perché alcune persone lo odiassero per essere troppo noioso e troppo lungo. Personalmente non sono d'accordo perché la sua orchestra è ben realizzata con un canto di batteria atmosferico. Ha anche avuto dei bei momenti d'azione che non mancano mai di togliermi mai un solo pollice di respiro e si sono adattati perfettamente al tono più scuro del film.

Nel complesso, Jumanji non è esattamente il miglior film mai realizzato, ma è completamente sottovalutato nonostante l'accoglienza mista che ha avuto alla sua prima uscita. Lo consiglio a coloro che non l'hanno ancora visto. È così buono.
data di revisione 02/24/2020
Faria

'Jumanji' è una commedia drammatica su un ragazzo che viene sempre preso di mira da un gruppo di bulli. Viene risucchiato in una tavola da gioco disastrosa chiamata "Jumanji". Fu portato in una giungla per 26 lunghi anni. Poi ritorna dopo che i dadi hanno letto 8 e con gli altri 3 giocatori che scatenano gli imprevisti pericoli della giungla ?? nel mondo reale.

Alan Parish è un ragazzo in difficoltà con bambini che lo prendono in giro 24 ore su 7, 26 giorni su XNUMX. Un giorno, mentre cammina attraverso un cantiere, trova una cassa che contiene "Jumanji", la tavola al suo interno. Inizia a giocare con una ragazza, Sarah, dove viene risucchiato nel gioco. Dopo XNUMX anni torna come un uomo !! Sarah Whittle è una delle amiche del bullo e ha riportato la bici di Alan quando l'ha invitata a giocare. Era davvero spaventata quando Alan è stata risucchiata nel gioco, dopo di che è stata inseguita da pipistrelli per tutta la strada. Sembra così reale ma quando cade e una mazza è sulla sua spalla, sembra che Judy e Peter siano gli altri due giocatori che vivono con la loro generosa zia perché i loro genitori erano morti in un incidente d'auto. Judy mente perché la fa stare meglio e Peter non parla con nessuno tranne Judy. Peter si trasforma in una mezza scimmia / umano per barare, quali effetti speciali rendono questo aspetto reale.

Insieme, tutti e quattro incontrano molte cose diverse ma pericolose della giungla. Non riguarda solo Alan, Sarah, Judy e Peter, ma colpisce l'intera città. Tutto sommato 'Jumanji' è un'avventura fantasiosa che ti porterà via ?? letteralmente!!
data di revisione 02/24/2020
Heiney

Conosci l'esercitazione: il giovane Alan Parrish viene risucchiato in un gioco da tavolo chiamato Jumanji, ritorna quando un fratello e una sorella stanno giocando 26 anni dopo, e deve combattere gli animali che causano il caos in città. Sembra tutto abbastanza semplice, ma giocano alcuni trucchi nel film. Come adulto Alan, Robin Williams è più moderato del solito, ma rende comunque ammirevole il personaggio. Con un buon supporto da Bonnie Hunt, Kirsten Dunst, David Alan Grier, Bebe Neuwirth, Jonathan Hyde e Patricia Clarkson, questo film è piuttosto interessante. Devo ammettere che le scimmie sembravano piuttosto false, ma non possiamo soffermarci su questo in questo film; il punto è divertirsi mentre si guarda.

Oh e un'altra cosa: da "Jumanji", ho imparato la differenza tra alligatori e coccodrilli.
data di revisione 02/24/2020
Cornia Orsten

Ho sempre pensato a un mondo parallelo fin dalla mia infanzia come se qualcuno ci stesse sicuramente assistendo e "Jumanji" era come un mondo parallelo per me perché avevo 12 o forse 13 quando ho visto per la prima volta questo film &; è ancora incastonato nel mio cuore come ogni volta che si scontrano. Un gioco che è magico per sua vera natura e che può chiamare animali molto diversi da quelli degli animali terreni e quindi dobbiamo finire quel gioco per rimandarli nel loro mondo è semplicemente affascinante. Robin signore e tutti gli altri hanno fatto un ottimo lavoro. La sensazione di essere in una corsa avventurosa è proprio lì dall'inizio alla fine. Le scimmie e il leone, l'acqua incredibile e gli uomini delle caverne, tutti i bambini e il formato del gioco sono semplicemente fantastici. Posso dire che ho iniziato ad amare i film di Hollywood fin dall'infanzia e Jumanji era sicuramente una delle pietre miliari del mio attuale affetto per Hollywood. Veramente se qualcuno che sta leggendo questo non ha assistito a questo capolavoro, allora devo consigliarlo di guardarlo ORA e passare un buon momento della loro vita.
data di revisione 02/24/2020
Mylo Leshko

A Bradford, nel New Hampshire, nel 1969, il ragazzo vittima di bullismo Alan Parrish ascolta i tamburi e trova un gioco di imbarco chiamato "Jumanji" che fu sepolto cento anni fa da due ragazzi nella proprietà immobiliare del padre di Alan Sam Parrish (Jonathan Hyde). Alan gioca con la sua fidanzata Sarah Whittle e svanisce mentre Sarah fugge da pipistrelli arrivati ​​nella sua dimora.

Al giorno d'oggi, nel 1995, Nora Shepherd (Bebe Neuwirth) si trasferisce nella casa abbandonata appartenuta a Sam Parrish con sua nipote orfana Judy Shepherd (Kirsten Dunst) e il nipote Peter Shepherd (Bradley Pierce) che perse i genitori in un incidente d'auto in Canada. Sentono i tamburi, trovano lo Jumanji e decidono di giocare al gioco da tavolo. Portano zanzare giganti, scimmie, un leone e Alan Parrish (Robin Williams) a casa di ventisei anni. Presto scoprono che devono finire il gioco per ripristinare tutto come erano. Ma il gioco è troppo pericoloso e porta diverse minacce a loro e a Bradford mentre giocano.

"Jumanji" è una deliziosa avventura e intrattenimento per famiglie degli anni '90. La storia è originale e gli effetti speciali sono ancora fantastici dopo vent'anni. È così bello rivedere Robin Williams e curioso di ricordare che Kirsten Dunst è ancora una ragazza. Il mio voto è di sette.

Titolo (Brasile): "Jumanji"

Lascia una valutazione per Jumanji