Homepage > Comedy > Horror > Thriller > Innescato Valutazione

Innescato (2019)

Originaler Titel: Triggered
IMDB 5.9
Premiato
3
Bene
2
Media
0
Male
0
Terribile
0
data di revisione 02/21/2020
Haldeman Vanert

Se Todd Solondz e John Waters ricevessero $ 15 per fare un film e decidessero di fare un film con alcuni dei personaggi più bizzarri e borderline che io abbia mai visto, potrebbe sembrare e sembrare qualcosa del genere. Avrò bisogno di un film completo con la strana madre di Callee. È uno dei personaggi più strani del film slasher dai tempi di zia Martha nel campo di Sleepaway.
data di revisione 02/23/2020
Byrd Spadafore

Questo film è divertente. Prende un pizzico del film slasher e si mescola in un grande aiuto di rilevanza moderna. La recitazione di Mohler è eccezionale e Dalton fa un ottimo lavoro. Decisamente ottimo per un sabato sera con dei popcorn.
data di revisione 02/24/2020
Bartley Flechsig

C'è un adolescente follemente sfacciato e fastidioso di nome Callee che ha solo un amico - un timido ragazzo gay di nome Ian che si è attaccato a lei perché non vede opzioni migliori nella loro città di campagna. Sebbene non abbia talenti di cui parlare, Callee vuole essere speciale più di ogni altra cosa al mondo e quando un serial killer entra in scena, si prende una pausa dal gridare ai suoi compagni di classe (e insegnanti) su varie forme di bigottismo percepito e decide che fingere di essere una delle ultime vittime dell'assassino è un modo migliore per realizzare il suo sogno.

Mentre prende in prestito da diversi cliché di film per adolescenti (Heathers, Scream, Jawbreaker e Female Trouble sono venuti in mente alcune volte mentre lo guardavo), Triggered crea qualcosa di unico e diverso da qualsiasi cosa abbia mai visto. Il personaggio di Callee è così disgustosamente antipatico dalle prime righe dalla sua bocca che vuoi solo prenderla a pugni e, tuttavia, la performance di Meredith Mohler (mentre occasionalmente sopra le righe) è radicata in quello che sembra un vero dolore umano. Jesse Dalton è ugualmente meraviglioso come Ian ed è molto gli occhi e le orecchie del pubblico. Amanda Wyss si presenta in quello che, inizialmente, sembra un cameo glorificato, ma finisce per apparire molto più pesantemente nel film di quanto inizialmente mi aspettassi, che è stata una sorpresa molto piacevole e ottiene alcuni momenti meravigliosi (tra cui un commovente / esilarante parte in cui sta raccontando a Callee dell'anno peggiore della sua vita mentre Callee scorre il suo telefono, senza preoccuparsi).

La commedia e il dramma a volte recitano meglio dell'aspetto slasher / horror (però, ho saltato alcune volte e raramente lo faccio mai), ma il film non mi annoiava mai e ero sempre totalmente investito nella storia. Lo consiglierei.
data di revisione 02/24/2020
Affer Harmann

Callee è la tua adolescente media, bianca, etica, di genere cis e non è troppo entusiasta. Nel tentativo di distinguersi, ha fatto finta di essere britannica, una lesbica e, ora, ha accettato le cause della giustizia sociale. A causa della sua personalità abrasiva, ha solo un amico: un ragazzo gay di nome Ian che si sta già stancando un po 'dei suoi spettacoli teatrali. Quando un famoso serial killer locale riemerge dopo 30 anni, Callee sfrutta questa opportunità per fingere un attacco nel tentativo di attirare l'attenzione che desidera così disperatamente, ma presto scoprirà che questo avrà un prezzo altissimo.

Triggered non è mai quello che pensi che sarà. Dai poster e dai trailer, avevo supposto che sarebbe stata la storia di un guerriero stravagante della giustizia sociale che puniva chiunque fosse in disaccordo politico (come una rinnovata mamma seriale), ma Triggered non prende la strada ovvia ed è, invece, più di una satira sulle amicizie tossiche e la necessità che tutti siano notati.

Le esibizioni sono forti su tutta la linea con menzioni speciali che vanno a Meredith Mohler, Jesse Dalton e Amanda Wyss che ottengono il miglior materiale con cui lavorare anche se Keni Bounds minaccia di rubare l'intero film ogni volta che si presenta come la lussureggiante di Callee madre. La sceneggiatura è solida con alcuni dialoghi davvero fantastici, alcuni colpi di scena positivi e una sorprendente quantità di drammaticità quando richiesto. Il film indossa il suo budget sulla manica in alcuni punti, ma non sono mai stato tolto dal film. Se ho avuto una lamentela, è che alcuni degli elementi horror / slasher si sentono poco cotti e prendono un posto nel dramma della commedia e dell'amicizia.

Dubito che Triggered soddisfi i gusti di tutti, ma vale la pena provare se ti piacciono i film come Heathers, Jawbreaker o Drop Dead Gorgeous.
data di revisione 02/24/2020
Raddi Lenczycki

Triggered ha probabilmente il personaggio più odioso che abbia mai visto sullo schermo. Il suo nome è Callee e tutto ciò che fa è lamentarsi (principalmente) di bigottismo e intolleranza. Sembra pensare che essere un crociato per la giustizia sociale significhi solo seguire il più ridicolo dell'estrema sinistra su Twitter e vergognare chiunque non prescriva alla sua visione ristretta di ciò che è giusto e di ciò che è sbagliato. Questo le procura una discreta attenzione per il liceo della sua cittadina per un po 'fino a quando un serial killer del passato si presenta e deve trovare un altro modo per attirare l'attenzione anche se questo significa omicidio.

Devi dare una mano all'attrice Meredith Mohler e allo scrittore / regista Chris Moore per aver osato creare un personaggio così narcisista ed egoista e averla come protagonista in un film. È merito loro che lei rimane guardabile e interessante anche quando sta facendo le cose più cattive. Se Mohler gioca bene le sue carte, potrei vederla avere un grande futuro.

Anche il resto del cast è buono, ma hanno meno lavoro con cui lavorare e possono imbattersi più in cartoni animati, che si adattano al tono del film, quindi non è un aspetto negativo. Gli unici che si arricchiscono di personaggi sono Jesse Dalton e Amanda Wyss che interpretano la BFF gay di lunga data di Callee e il suo preside della scuola alcolica con un suo oscuro passato. Sono gli unici due personaggi veramente simpatici nel film e fanno un ottimo lavoro nel radicare il film quando inizia a diventare pazzo.

Il film è stato ovviamente realizzato per circa 3 centesimi, ma questa è una di quelle volte in cui un budget ridotto aiuta un film e gli dà una sensazione non lucidata di John Waters che sembra essere ciò che i creatori stanno cercando e, il più delle volte, ci riescono. C'è anche una sorprendente quantità di nudità maschile invece della tipica nudità femminile trovata in film come questo ed è anche un ritratto positivo di un adolescente gay che non è la solita storia in uscita o una storia di bullismo.

Lascia una valutazione per innescato